DANTE

IMOLA
per la rassegna «Dante e i nativi digitali», «Per una lagrimetta che ’l mi toglie» quinto Canto del Purgatorio di Dante, con lettura e commento accompagnati da violino e chitarra. Ore 21, oratorio San Macario, piazza Mirri 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *