Denuncia del Sap: Commissariato al freddo e mancano le pattuglie

IMOLA
La caldaia fa le bizze e il Commissariato è al freddo e al gelo. Problema non da poco, segnalato al questore la vigilia della Befana dal segretario regionale del Sap, Andrea Longhi. Una dura lettera per “tutelare la salute del personale di polizia e dei cittadini. Da anni si attendono interventi strutturali e non soluzioni tampone”. Una situazione che ricorda quanto accaduto nel 2009 quando la vecchia caldaia andò in panne e il Comune offrì la corrente elettrica per far funzionare le stufette.

Poi ci sono gli agenti che mancano: “Nel periodo natalizio ogni giorno non avevamo la pattuglia in strada in uno o due dei quattro turni, c’era solo quella dei carabinieri. Fino a qualche anno fa ne avevamo sempre due”.

Il commissariato di via Mazzini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *