Denunciato ladro seriale di smartphone

IMOLA
Aspettava le sue «vittime» fuori dai bar o anche nei pressi delle giostre. A quel punto, prima si faceva prestare il telefonino con la scusa di dover fare una telefonata urgente, poi fuggiva, puntualmente rubando il cellulare al malcapitato di turno. E’ questa la storia che due giovani hanno raccontato ai carabinieri per denunciare il furto dello smartphone. Grazie alla descrizione fornita dai due ragazzi, i militari sono riusciti a risalire a un ventiquattrenne di nazionalità tunisina, senza fissa dimora e già noto alle forze dell’ordine per reati contro il patrimonio. Il giovane è stato denunciato per furto. Non è escluso che i cellulari rubati possano essere stati rivenduti all’estero. Per i carabinieri è probabile che ci possano essere altre persone alle quali è capitato un furto analogo e, per questo, invitano a sporgere denuncia dell’accaduto.

La caserma dei carabinieri di Imola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *