Discarica, arriva la Regione

IMOLA
Potranno parlare anche cittadini e associazioni lunedì 16 novembre, nella sala Briefing dell’autodromo. Prima, però, ConAmi ed Herambiente avranno una trentina di minuti per presentare alla conferenza dei servizi della Regione il loro progetto di “Ampliamento della discarica Tre Monti: recupero volumetrico in sopraelevazione del 3° lotto e realizzazione di un nuovo lotto e opere annesse e connesse nei comuni di Imola e Riolo Terme”.

In sostanza quello che dovevano fare lunedì 26 ottobre se non fossero stati zittiti dalla rabbia dei presenti. La convocazione ufficiale parla di “istruttoria pubblica per acquisire elementi di conoscenza e di giudizio” in funzione della Valutazione di impatto ambientale (Via). Attorno al tavolo ci saranno i rappresentanti dei 22 gli enti riuniti dalla conferenza dei servizi, a partire dai Comuni di Imola e Riolo, provincia di Ravenna e Città metropolitana di Bologna, Arpa, Ausl. Chi pensa di ricevere risposte sarà deluso, ma tutti potranno parlare (gli interventi verranno registrati e pubblicati sul sito web della Regione). I minuti a testa saranno 3 o 5 al massimo, dato che l’incontro ha una durata predefinita, dalle ore 17.30 alle 20.

La discarica Tre Monti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *