Domani il funerale di Nerio Orlandi l’anziano morto per un incendio di sterpaglie

IMOLA-PIANORO-MONTERENZIO
E’ Nerio Orlandi, già chirurgo dell’Ausl di Imola, oggi in pensione, l’imolese di 78 anni morto mercoledì in un incendio in zona Cà di Pippo, in via Monte della Formiche, nel comune di Pianoro al confine con Monterenzio.

Secondo quando ricostruito finora da carabinierie e vigili del fuoco, pare che Orlandi sia stato colto da un malore dopo aver appiccato il fuoco ad alcune sterpaglie nello spiazzo esterno di un’abitazione che utilizzava come seconda casa. A quel punto le fiamme si sono diffuse incontrollate ad un’enorme catasta di legna. A rinvenire la sua salma sono stati i vigili del fuoco chiamati sul posto, che a loro volta hanno avvertito i carabinieri.

Orlandi lascia la moglie e quattro figli, con la moglie era molto attivo a Imola nel volontariato, in particolare rappresentava l’associazione Alzheimer nel Comitato consultivo misto degli utenti dell’Azienda usl.

Il corpo è stato già riconsegnato alla famiglia per le esequie che si terranno nella chiesa di Zolino domani sabato 24 giugno alle ore 10.30.

Nella foto: immagine d’archivio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *