Dona 20 mila a Casalfiumanese per installare la videosorveglianza in paese

CASALFIUMANESE
Ora ha un nome il benefattore che ha donato al suo paese, Casalfiumanese, ben 20 mila euro da utilizzare per l’acquisto di un impianto di videosorveglianza. Si tratta di Giulio Cicognani, molto conosciuto nella vallata del Santerno e non solo, in quanto già direttore generale della coop. Sacmi e attuale presidente della Fondazione Montecatone Onlus. Schivo e riservato, Cicognani aveva chiesto di rimanere anonimo, come spesso chiede chi fa beneficenza, ma le voci, in un paesino, hanno iniziato a diffondersi.

L’impianto, dotato di quattro telecamere, verrà installato a breve a Casale: tre apparecchi sarano posizionati in via Andrea Costa (all’altezza del ponte prima delle scuole, all’incrocio con via Pineta e all’incrocio con via XXV Aprile), mentre l’ultimo all’inizio di via Croara.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *