Donne, genere e salute mentale

IMOLA
“Praticare la resistenza a partire dalla differenza di genere”, dialogo sulla liberazione delle donne come processo di salute mentale collettiva. Con Assunta Signorelli, donna e psichiatra che non ha mai smesso di lottare, a partire dal suo ultimo libro Praticare la differenza. Donne, psichiatria e potere (edizioni Ediesse). Dialogheranno con lei Daniele Barbieri, giornalista, e le donne del Centro studi e ricerche in salute interna-zionale e interculturale di Bologna. Evento a cura di Trama di Terre all’interno della rassegna Oltre la siepe 2015. Mercoledì 18 novembre, alle ore 18, a Trama di terre, in via Aldrovandi 31.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *