Due ragazzini bruciano un tavolo del Giardino degli Angeli

CASTEL SAN PIETRO
Due ragazzi danno fuoco alla carta e bruciano il tavolo del Giardino degli Angeli a Castel San Pietro. Da sabato 6 maggio tre delle sette assi di legno che compongono il tavolo appaiono visibilmente annerite e il danno non è passato inosservato ai tanti visitatori né agli occhi delle telecamere che hanno già individuato i «colpevoli». «Si tratta di una coppia di ragazzini delle superiori – racconta Valerio Varignana dell’associazione Il Giardino degli angeli -. Quel pomeriggio stavano aspettando la corriera per tornare a casa e nell’attesa hanno bruciato dei pezzi di carta per scaldarsi e ci hanno detto di non averlo fatto apposta».

Varignana non intende sporgere denuncia. «Ci aspettiamo un confronto e quantificheremo il danno – conclude -. Sostituiremo le assi rovinate».

Altri particolari nel “sabato sera” in edicola dal 18 maggio.

Nella foto: il Giardino degli Angeli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *