Emilia Romagna Festival, chitarre classiche a Varignana

CASTEL SAN PIETRO-VARIGNANA
Prosegue l’agosto musicale dell’Emilia Romagna Festival nel circondario imolese. Domani sera il gruppo di chitarre Aïghetta Quartet propone un programma dedicato alla chitarra classica nella chiesa di San Lorenzo di Varignana.

Oltre a brani tipici dello strumento classico, si potranno ascoltare reinterpretazioni come l’Ouverture del Barbiere di Siviglia di Rossini trascritta da Philippe Loli e alcune composizioni originali dei membri del gruppo.

Prima del concerto, dalle 19.45 alle 20.15, sarà possibile partecipare alla visita guidata della chiesa di San Lorenzo e della cripta del IX secolo. L’ingresso è libero (per partecipare alla visita guidata, prenotazione obbligatoria allo 0542/25747).

L’Aïghetta Quartet è un gruppo di quattro chitarristi fondato nel 1979 Lanciato nella carriera internazionale nel 1982 grazie all’interpretazione del “Concerto Andaluso” di Joaquin Rodrigo, con la partecipazione dell’Orchestra Filarmonica di Montecarlo, l’Aïghetta Quartet è composto da François Szonyi, Alexandre Del Fa, Philippe Loli, Olivier Fautrat. Protagonisti di tournée in Francia, Germania, Inghilterra, Italia e Ungheria, sono amati da apubblico e critica.

Nella foto: il quartetto Aïghetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *