Entrano armati al Terrybell

IMOLA
Un’altra sala giochi finisce nel mirino dei rapinatori. A distanza di una settimana dal colpo al Terrybell di Maggio di Ozzano, questa volta è toccato all’analogo locale di via Pisacane a Imola. Tutto è successo in pochi minuti verso le 22.30 di sabato 26 ottobre, quando all’interno c’erano una dipendente e un paio di clienti. All’improvviso sono entrati due uomini, forse originari dell’Europa dell’est, almeno stando al loro accento. Con il volto coperto da un passamontagna, hanno minacciato l’impiegata con una pistola e si sono fatti consegnato quanto c’era in cassa, circa duemila euro. Arraffato il bottino, hanno fatto perdere le proprie tracce. Sul posto sono accorsi carabinieri e polizia; ora spetterà al commissariato di portare avanti le indagini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *