Estrae pistola giocattolo sul bus, denunciato

IMOLA-CASTEL SAN PIETRO
Dovrà rispondere di minaccia aggravata il 47enne di Castel San Pietro denunciato ieri sera dai carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Imola dopo aver seminato il panico tra i passeggeri del bus della linea 101 urlando ed estraendo una pistola, fortunatamente giocattolo.

E’ successo ieri verso le ore 20.30 lungo la tratta “Castel San Pietro-Imola”, quando il 47enne è salito a bordo decisamente alticcio e ha estratto una pistola, creando un comprensibile sgomento tra i passeggeri. Poi, arrivato al capolinea, il castellano è sceso e si è allontanato. Gli uomini dell’Arma l’hanno raggiunto poco dopo ed, effettivamente, l’hanno trovato in possesso di una pistola. I militari hanno appurato che si trattava di una pistola giocattolo, ma, poiché non aveva il tappo rosso, poteva essere facilmente scambiate per un’arma vera.

A quel punto il 47enne, già noto alle forze dell’ordine, è stato denunciato e la pistola sequestrata.

La pistola giocattolo sequestrata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *