FESTA DELLA STORIA, I FRUTTI DIMENTICATI

CASTEL SAN PIETRO – Castel San Pietro aderisce alla 14ª Festa internazionale della Storia (quest’anno dedicata al tema Contesti. Clima, ambiente e risorse tra storia e futuro) con un programma che prevede oltre una ventina di appuntamenti, tutti a ingresso libero, organizzati fino al 6 dicembre in collaborazione con associazioni, scuole e altre realtà locali. L’obiettivo è promuovere la storia del territorio con incontri, conferenze, mostre, spettacoli. Domenica 22 ottobre sarà dedicata ai frutti dimenticati; negli antichi sotterranei di piazza XX Settembre 3, dalle ore 15.30 in poi, si susseguiranno gli interventi di Lia Collina, presidente dell’associazione TerraStoriaMemoria (I frutti dimenticati nella storia), Alberto Farnè, della società Fratelli Farnè (I frutti dimenticati… perchè?), Daniela Stefanelli, docente dell’Istituto alberghiero Scappi (Alla scoperta di antichi saperi e sapori: la mela campanina), Nicoletta Saponelli dell’Erboristeria Camomilla (I frutti dimenticati in fitoterapia), Loris Leonardi, docente dell’istituto Scappi (I frutti dimen-ticati in cucina).
ore 15.30, antichi sotterranei del comune, piazza XX Settembre 3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *