Finta raccolta fondi per “Amici onlus”

DOZZA-TOSCANELLA
Attenzione a chi si qualifica come referente dell’associazione “Amici onlus”. L’allerta arriva direttamente dall’Amministrazione comunale di Dozza. Tra il borgo antico e la frazione di Toscanella, infatti, alcune persone telefonano o suonano direttamente il campanello di casa chiedendo fondi per l’acquisto di un automezzo per il trasporto anziani. Dal Comune precisano che “non risulta pervenuta alcuna comunicazione in merito, come dovuto per legge”. L’invito è quello di non farli entrare in casa e avvisare le forze dell’ordine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *