Franchini nuovo presidente del Rotary

IMOLA
Cambio della guardia al vertice Rotary di Imola, club fondato nel lontano 1957. Giovedì 30 giugno si è svolto all’hotel Molino Rosso il passaggio di consegne tra il presidente uscente Gianni Rossi e il presidente entrante Roberto Franchini ed il nuovo Consiglio direttivo, di cui fanno parte, oltre allo stesso Rossi, anche Giuliano Bedeschi, Umberto Ciompi, Giorgio Dall’Osso, Andrea Galvani, Fabio Gardenghi, Roberto Leghissa, Paola Perini e Stefano Pezzoli.

L’annata rotariana 2016-2017 sarà caratterizzata da due leitmotiv: il primo, cavallo di battaglia del Rotary International, di servizio all’umanità, perseguito attraverso i numerosi programmi di sostegno igienico-sanitario, educativoculturale e di pacificazione dei popoli che vedono coinvolti i rotariani di tutto il mondo. Il secondo, del Rotary di Imola, sarà la sicurezza, intesa in senso ampio (del territorio, dei cittadini, alimentare, sanitaria, informatica) e si svilupperà nel corso dell’annata con serate dedicate ai singoli aspetti.

Già in agenda per il 21 luglio, all’hotel Molino Rosso, una serata dedicata al rischio sismico tenuta dalla ricercatrice Stefania Danesi, dell’Istituto naziona-le di geofisica e vulcanologia di Bologna. Il 27 aprile 2017 sarà, inoltre, celebrato il 60° anniversario della fondazione del club di Imola.

Passaggio di consegne tra il presidente uscente Gianni Rossi e il presidente entrante Roberto Franchini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *