«Gli uccelli» di Extravagantis vincono il palco

MEDICINA
E’ Extravagantis – Nuova associazione teatro integrato di Imola la vincitrice del bando rivolto a gruppi teatrali e artisti del distretto culturale imolese che consentirà di mettere in scena uno spettacolo all’interno della rassegna «Accade di sera». Il progetto presentato è «Fenici per caso: una storia di uomini e uccelli», una rielaborazione de «Gli uccelli» di Aristofane, già messo in scena dalla compagnia nel 2012 e nel 2013 (ma mai a Medicina).

A indire il bando è stata La Baracca onlus, gestore di Medicinateatro, in collaborazione con Comune, la Proloco e Circondario, per sostenere e incentivare la produzione teatrale di artisti «nostrani» (un bando analogo era uscito anche lo scorso anno, ma era limitato al territorio medicinese).

E’ arrivata una sola domanda, quella di Extravagantis appunto, che è stata accettata perché «il progetto è meritevole e rielabora un testo della commedia antica, impostando una nuova, originale riflessione sul rapporto fra classico e contemporaneo – si legge nelle motivazioni –. Prevede altresì un laboratorio preliminare che si configura come un importante elemento di ricaduta sul territorio e di coinvolgimento diretto della cittadinanza alla realizzazione del progetto stesso».

La data prescelta è sabato 16 maggio, alle ore 21, presso la Sala del Suffragio.

La rielaborazione de «Gli uccelli» messa in scena da Extravagantis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *