I cavalieri dei rioni si preparano a sfidarsi per il Palio del Torrione

MORDANO-BUBANO
Entra nel vivo la ventunesima edizione del palio del Torrione di Bubano. Per aggiudicarsi il palio i quattro rioni del paese (Caterina Sforza, Ponte Pilastrino, Ponte Fornace, Stazione di Posta) dovranno sconfiggere un drago… moderno: una dama, posta su una costruzione che richiama la torre del castello deve trafiggere il bersaglio (drago), mentre quattro cavalieri spingono la torre il più possibile vicino all’obiettivo per facilitarle il compito. Durante la manifestazione, iniziata il 13 giugno e in programma fino al 18, sarà allestito tutte le sere, dalle 18.30, uno stand gastronomico con specialità di carne e pesce, e saranno aperti anche l’Angolo della ficattola e la Taverna del Pellegrino (info e prenotazioni: 335/7887629).

Stasera alle ore 18.30 in programma minitorneo di calcio dei rioni per bambini e alle 20 partirà la XVII edizione della Gara podistica del Torrione (camminate non competitive di 8 e 4 Km). Contemporaneamente, in piazza ci sarà un’esibizione della scuola di ballo e fitness Aritmodi di Mordano, mentre alle 21 si farà musica blues con gli Stop & Go. Domani, oltre al calcio per i più piccoli, alle 19 aprirà il mercatino di oggettistica e alle 20.30 all’Osteria della Signora si terrà la cena con delitto (prenotazione obbligatoria), mentre in piazza alle 21 ci sarà lo spettacolo dell’Orchestra Stefania Ciani.

Sabato 17 (dalle 18) sarà allestito un campo medievale, ammirando l’arte della falconeria tra le note della musica itinerante. Alle 21 partirà il corteo storico in notturna con l’entrata di Caterina Sforza in paese, e l’Accademia Creativa presenterà lo spettacolo The tempest, a cui seguirà la disputa del palio. Domenica 18 giugno alle 10 ci sarà il raduno di scooter, Fiat 500 e moto e macchine d’epoca con lo sport che nel pomeriggio avrà spazio grazie al torneo di green volley 4×4 misto juniores. Alle 15 il parco della scuola materna ospiterà uno spettacolo di burattini per bambini (replica, con diverso spettacolo, alle 19) e i bambini dai 3 anni in su potranno dedicarsi a laboratori dedicati nel Torrione sforzesco. Alle 21 saranno organizzati giochi per tutti e alle 21.30 la Compagnia del Drago Nero darà vita allo spettacolo Avalon.

Nella foto: L’arte della falconeria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *