I laghetti del Molinetto senza gestore

CASTEL SAN PIETRO
Servirà probabilmente un bando per assegnare in convenzione i due laghetti per la pesca sportiva posti in località Molinetto, vicino a San Martino in Pe-driolo, frazione di Casalfiumanese, però ricadenti in territorio di Castel San Pietro.

Questi laghetti risultano abbandonati ormai da oltre 7 mesi. Da quando cioè la Società pescatori di Castel San Pietro Terme ed il Comune hanno lasciato scadere (il 31 dicembre 2015) la convenzione rinnovata da alcuni decenni. Tanto è durata l’attività dell’Asd castellana per la pesca.

I due laghetti del Molinetto sono di proprietà del Comune di Castel San Pietro Terme, che però non dispone di personale per fare controlli o altro su chi pesca in quei luoghi… Ma i bene informati del posto dicono che il rischio di “prelievo” di pesce è davvero minimo, in quanto alla scadenza della convenzione, i precedenti gestori avrebbero ripulito con le reti i due laghetti, che attualmente conterrebbero quindi pochissimi pesci.

I laghetti in località Molinetto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *