Il Centro culturale di piazza Allende è stato dedicato a Tonino Pirini

OZZANO EMILIA
Il 25 giugno 2016 veniva a mancare, all’età di 96 anni, Tonino Pirini, sindaco di Ozzano dal 1955 al 1958 e dal 1965 al 1976 e, per molti anni, presidente della sezione locale dell’Anpi. Un anno dopoi l’Amministrazione ha deciso di deducarli il Centro culturale di Piazza Allende.

“Tutta la collettività di Ozzano ha voluto ricordarlo dedicandogli il luogo dove amava incontrare le classi del nostro Istituto comprensivo per portare loro una diretta testimonianza degli orrori della guerra che lui aveva vissuto sulla sua pelle – ricorda il sindaco Luca Lelli -, ai ragazzi consegnava anche le copie della Costituzione italiana. Tante altre le iniziative con sempre – al centro – i giovani perché parlare loro e ricordare quello che è stato, amava ripetere, li avrebbe aiutati a non fare più gli stessi errori”.

Nell’atrio ora fa bella mostra la targa con su scritto “Centro Culturale dedicato a Tonino Pirini”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *