Il Civ ricorda Emanuele Cassani e mette in pista il figlio di Gresini

IMOLA
Siamo arrivati al primo appuntamento importante della stagione motoristica all’autodromo Enzo e Dino Ferrari. Il Campionato italiano velocità (Civ) per le moto nelle categorie Sbk, SS600, SS300, Moto3 e Premoto3, che si terrà domani sabato 22 e domenica 23 aprile.

Questa edizione sarà anche l’occasione per ricordare Emanuele Cassani, il pilota imolese tragicamente scomparso a Misano il 13 aprile 2014. Il motoclub Nuove frontiere Cassani#96 ha organizzato il Trofeo «Emanuele#96 sempre con noi» che sarà assegnato al pilota della classe 600 Supersport che otterrà la miglior somma dei due giri veloci in gara sabato e domenica: una scelta quasi naturale in quanto la 600 era la cilindrata con cui gareggiava Cassani (che quest’anno avrebbe compiuto 29 anni).

Tornando alle corse, quote imolesi affidate al neo alfiere Suzuki Kevin Calia nella classe regina, alla progressione costante di Marco Carusi (Kawasaki, Supersport 300) in odore di inserimento nel progetto federale «3570 Talenti Azzurri Fmi», al battesimo del fuoco del figlio d’arte Luca Gresini (Honda, Moto 3) e all’inossidabile veterano Andrea Poggi (wild-card National Trophy 1000).

Senza dimenticare le floride realtà del comprensorio come il Team Green Speed (Kawasaki) che sfodera nella Supersport 600 l’asso Gianluca Vizziello al fianco di Marco Malone e la squadra corse faentina Terra e Moto con il marchigiano Cintio.

Non mancheranno le altisonanti presenze della Vr46 Riders Academy, della scuderia Sic58 di Paolo Simoncelli, della Mf84 dell’ex ducatista Michel Fabrizio ed i curiosi debutti agonistici di Ryota e Akito Haga, figli della stella nipponica Nori «Nitro» Haga. Si attendono quindi nel paddock romagnolo ospiti illustri per uno spettacolo in presa diretta tivù su Automototv (canale 148 di Sky) ed in live streaming su Sportube.tv, accessibile anche dal sito civ.tv.

Tagliandi di ingresso in vendita alle biglietterie dell’autodromo (sabato 10 euro, domenica 15 euro, abbonamento 2 giorni a 20 euro), riduzioni tesserati Fmi, donne e ragazzi dai 14 a 18 anni. Accesso gratuito fino ai 14 anni di età e nell’intera giornata di venerdì 21 aprile.

Su “sabato sera” in edicola dal 21 aprile altre curiosità e il commento di Fausto Gresini sul battesimo in gara nella Moto3 del suo secondogenito Luca. Gresini non non potrà godersi l’esordio del figlio all’Enzo e Dino Ferrari, trovandosi oltreoceano per il Gran Premio degli Stati Uniti, terza prova del Motomondiale, in programma domenica 23 aprile sulla pista texana di Austin.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *