Il ministro Poletti tiene Banco

IMOLA
Cliente d’eccezione sabato mattina al Lidl di via Pola. Giuliano Poletti, ministro del Lavoro e delle Politiche sociali, si è recato presso il punto-vendita della catena di supermercati Lidl per aderire alla Colletta alimentare straordinaria che si è svolta appunto il 14 giugno in tutta Italia. Il ministro ha contribuito all’iniziativa acquistando e donando, all’uscita del supermercato, alcuni prodotti che contribuiranno a far fronte all’attuale emergenza alimentare italiana (oltre 4 milioni le persone che vivono grazie a pacchi di alimentari o pasti gratuiti presso le mense). Lidl da molti anni sostiene la Rete Banco alimentare attraverso i propri punti-vendita e sensibilizza i propri clienti durante la colletta ad acquistare alimenti a lunga conservazione per poi donarli al Banco Alimentare, che li distribuirà alle oltre 8.800 strutture caritative convenzionate che assistono 1.900.000 poveri in tutta Italia.

Il ministro Giuliano Poletti all’uscita del Lidl di via Pola, dona alimenti per il “Banco alimentare”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *