Il Natale è un “Dono d’inverno”

FONTANELICE
Recuperare le tradizioni e vivere il Natale insieme vivacizzando il territorio: questo il progetto dell’Amministrazione comunale, delle associazioni di categoria e di volontariato, delle scuole e della parrocchia di Fontanelice. L’attesa del Natale sarà celebrata questa sera, a partire dalle 17.30, con l’esibizione nella chiesa arcipretale del paese prima degli allievi della scuola Primaria e a seguire degli allievi della scuola dell’Infanzia, per raggiungere poi l’allestimento del presepe vivente in Piazza Roma dove il corteo accompagnerà Maria e Giuseppe nella visita delle cinque “Osterie del cammino di Maria” e sulle rime della omonima poesia raggiungerà la capanna per la nascita del bambinello. Le osterie, grazie alle associazioni di Fontanelice, saranno punti di ristoro funzionanti per tutti coloro che parteciperanno. Domenica 22 dicembre le note della RJB Rio Junior Band, formazione giovanile del Corpo Bandistico S.Ambrogio di Castel del Rio riempiranno la Chiesa Arcipretale alle 20.30 per il classico concerto di Natale. Il ricavato della serata sarà devoluto alla Fondazione Ricerca per la Fibrosi Cistica, mentre martedì 24, all’uscita dalla S. Messa di mezzanotte l’Avis di Fontanelice porgerà a tutti gli auguri di Buon Natale. La celebrazione delle Feste Natalizie, come di consueto, si concluderà con la serata di domenica 5 gennaio: alle 20.30 presso la sala Polivalente Bocciofila di via VIII Dicembre si terrà lo spettacolo di burattini dedicato ai più piccoli, l’arrivo della Befana e la premiazione delle migliori decorazioni natalizie a Fontanelice.

Momenti della rappresentazione della Natività durante il presepe vivente 2013

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *