Il suono del theremin

DOZZA
Andrà in scena sabato 26 al teatro comunale di Dozza, in via XX Settembre, lo spettacolo Lev Termen – L’uomo amplificato, dedicato allo scienziato e ingegnere russo Lev Sergeyevich Termen (1896-1993), meglio conosciuto con il nome americanizzato di Lèon Theremin e allo strumento da lui inventato, il theremin. Il theremin è uno strumento musicale elettronico che viene suonato senza essere toccato, ovvero produce suoni grazie al fenomeno fisico del battimento per cui oscillando le mani sopra o attorno ad esso i suoi oscillatori subiscono alterazioni e producono suoni. Lo spettacolo è una produzione della Compagnia Terzadecade/L’aquila Signorina. Dopo lo spettacolo teatrale sulla figura dello scienziato Giulia Riboli, thereminista piemontese, si esibirà in concerto.
Biglietti: 15 euro intero, 13 ridotto da 20 a 25 anni e sopra i 65, 10 ridotto sotto i 20 anni, gratis per bambini sotto i 13 anni. Info 347/5548522.

Giulia Riboli mentre suona il theremin

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *