Il torneo 3×3 La Volta è un successo, oltre mille persone alle finali. Tra i Senior si confermano I foschi

IMOLA
Il torneo de La Volta 3×3 è stato un successo anche in questa terza edizione, con oltre mille persone presenti per le finali dei tre tornei.
Cinque giorni di basket conclusi con un camp gratuito per 40 prospetti di alto livello la mattina, mentre nel pomeriggio un torneo sempre più radicato e interessante nonostante sia solo alla terza edizione.
A vincere la finale del torneo Senior sono “I foschi” (Poletti, Benedetti, Iattoni, Boero) che si riconfermano dunque campioni battendo in finale e “Il casello di Bormio” (Preti, Dirella, Gasparri, Sabattani), questi ultimi vera sorpresa del torneo. “I foschi” hanno così conquistato l’accesso alle finali nazionali di Riccione, le Streetball finals.
Le “Cannelas” vincono il tabellone femminile, superando in finale le “Magikangels”. Il torneo Junior se lo aggiudicano i “Flyers” battendo in finale “Quelli Che Avevano L’esame”.
E’ stata inoltre regalata ai rappresentanti di Montecatone Onlus un corposa donazione, che è stata messa insieme vendendo i biglietti di una lotteria, dove il primo premio sarà una cena per 4 persone offerta dal ristorante San Domenico di Imola.
Ospiti della giornata finale l’atleta paralimpico Davide Scazzieri, il giornalista di Sky Alessandro Mamoli, amico della Volta da sempre, e Tommaso Marino, guardia della Remer Treviglio, che hanno prima incontrato i ragazzi del Volta City Camp, poi hanno vissuto la fase finale del torneo, dove era presente anche il sindaco di Imola, Daniele Manca.

LE FOTO

LE CLASSIFICHE

Torneo Maschile: I Foschi, Il Casello Di Bormio, Lo Zoccolo
Mvp Torneo Maschile: Mitchell Poletti
Torneo Femminile: Cannelas, Magikangels, Tasso 2.0
Mvp Torneo Femminile: Chiara Cadoni
Torneo Junior: Flyers, Quelli Che Avevano L’esame, Fools Of The Street.
Mvp Torneo Junior: Wiliber Mendez
Miglior Realizzatore: Jacopo Preti
Miglior Giovane: Christian Ginevri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *