Il video della Pausini e consegna dei premi Città di Imola – Grifo di cristallo

IMOLA
Giovedì 22 dicembre, alle ore 18, al teatro comunale Ebe Stignani verranno consegnati i premi Città di Imola – Grifo di cristallo. Saranno 13 in tutto le persone e realtà a cui verrà consegnato il premio che, a partire da quest’anno, l’Amministrazione comunale assegna a cittadini, enti, associazioni, aziende, istituti scolastici che si sono particolarmente distinti nei rispettivi campi di attività per l’impegno nella promozione dell’immagine della Città di Imola e nell’ideazione o realizzazione di iniziative legate a prospettive di crescita e sviluppo del territorio.

La cerimonia di consegna rinnova il tradizionale appuntamento “Imola: un anno di noi”, organizzato dall’Amministrazione comunale allo scopo di incontrare i cittadini e di condividere l’augurio per le festività, ripercorrendo insieme quanto è stato fatto nel corso dell’anno che si va a chiudere. Ad esempio verrà proiettato un video che in pochi minuti sintetizza gli avvenimenti più significativi che hanno caratterizzato Imola nel 2016 e saranno chiamati sul palco i dipendenti e le dipendenti comunali andati in pensione nel corso dell’anno, per la consegna di una pergamena ricordo. Infine, seguirà la proiezione del video musicale di Laura Pausini girato al Teatro Stignani qualche mese fa.

Come sottolinea l’assessore alla Comunicazione, Annalia Guglielmi, “non è stato facile scegliere fra le tante personalità e realtà meritevoli di tale riconoscimento. Imola, infatti, è una città ricca di soggetti che da anni svolgono, spesso nell’ombra, un lavoro prezioso per tutta la comunità e che sono meritevoli di attenzione e riconoscimento. Con questo premio vogliamo dire loro il nostro “grazie” e dare il giusto risalto a quanti si spendono per contribuire a far crescere e valorizzare la Comunità ed il territorio in cui vivono”.

L’iniziativa è aperta alla cittadinanza. Per informazioni tel. 0542/602219.

L’interno del teatro comunale intitolato ad Ebe Stignani

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *