Inaugura la sala prove di Borgo

BORGO TOSSIGNANO
Taglio del nastro alla sala prove realizzata in uno degli stabili di via Codrignano dove anni fa aveva una sede la comunità Il Sorriso. La struttura, voluta dall’amministrazione comunale, è stata finanziata con un contributo regionale di 15 mila euro, circa 30 mila euro messi a disposizione dal Comune. L’allestimento invece è stato frutto di un percorso condiviso tra amministrazione e Associazione musicale di Borgo Tossignano, ed è stato realizzato sia con risorse comunali che con un contributo di 3 mila euro della Fondazione Cassa di risparmio di Imola. L’immobile è stato concesso in uso dall’inizio di quest’anno all’Associazione musicale che ne ha sperimentato l’utilizzo da parte di due gruppi musicali locali a lei collegati. Dopo questo periodo sperimentale, si è deciso di dare stabilità e funzionalità alla sala prove, che da gennaio sarà messa a disposizione anche dei ragazzi non residenti nel comune, ma che coltivano l’interesse per la musica. All’inaugurazione si esibiranno i gruppi musicali Ad libitum e Dehuterio, finalisti al concorso organizzato dall’amministrazione comunale in collaborazione con Confcommercio in occasione di Tipica 2013, a cui seguirà la premiazione (premio in denaro e la possibilità di usare gratuitamente la sala prove per un periodo predeterminato). L’iniziativa si svolgerà domenica 1 dicembre, alle 15, presso il fienile del Molino dell’ospedale, in via Codrignano.

La nuova sala prove di Borgo Tossignano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *