Imu rimandata a settembre

CIRCONDARIO
Per quanto riguarda eventuali dubbi su cosa fare con l’Imu, l’Ufficio tributi del Circondario invita a dare un’occhiata prima alle informazioni generali sul sito http://195.62.168.141/tributi/ e poi a rivolgersi agli sportelli degli Uffici tributi del Comune di appartenenza per ulteriori specifiche. In generale, il Governo ha sospeso il pagamento della rata d’acconto Imu di giugno per le abitazioni principali e le relative pertinenze, per le unità immobiliari adibite ad abitazione principale e relative pertinenze dei soci assegnatari, di proprietà di cooperative edilizie a proprietà indivisa, nonché gli alloggi regolarmente assegnati degli Iacp. Sono stati esclusi da tale sospensione gli immobili di pregio (ville, castelli). Sospeso, invece, il pagamento della rata anche per i terreni agricoli e i fabbricati rurali. Da notare che la sospensione della prima rata dell’Imu è solo rimandata al 16 settembre, salvo ulteriore intervento del Governo entro il 31 agosto.

La sede del Circondario di Imola

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>