La banda compie trent’anni

CASTEL DEL RIO
Quest’anno per Castel del Rio il 5 agosto sarà una data speciale. Il paese dell’alta valle del Santerno dedica questa serata d’estate da tantissimi anni alla musica, e lo fa da sempre grazie al contributo dell’associazione Sant’Ambrogio di Castel del Rio, nata trentaquattro anni fa ma che solo dal 1984 si è costituita come Corpo Bandistico, dando vita per la prima volta alla banda di paese. Quest’anno sarà quindi l’occasione per festeggiare trent’anni di attività della banda, diretta sin da allora dal maestro Pierluigi Bitti Ricci, con il concerto in piazza della Repubblica della banda in veste di Music Film Orchestra, con un repertorio di colonne sonore delle pellicole più famose di tutti i tempi, con brani di Morricone, Piovani ed altri celebri compositori. Sul palco una formazione ampia: saranno infatti una sessantina i musicisti ad esibirsi nella formazione, che per l’occasione sarà «allargata» con la partecipazione di ospiti provenienti dalla banda cittadina di Novi di Modena.
«Siamo legati da una sorta di gemellaggio – racconta Alessio Bertuzzi, giovane presidente del Corpo Bandistico Sant’Ambrogio, sin da bambino musicista nelle sua fila -. La nostra amicizia è nata in occasione del concerto natalizio del 2012, quando raccogliemmo fondi per ricostruire la scuola di musica e la sede della banda della cittadina modenese danneggiata dal terremoto. Da allora siamo in contatto, e spesso sono nostri ospiti, come in questa occasione. Noi saremo invece a Novi per inaugurare la nuova scuola di musica che abbiamo contribuito a ricostruire». Ma le attività non si esauriscono qui.
L’appuntamento è alle ore 21 in piazza.

L’articolo completo è su “sabato sera” in edicola da giovedì 31 luglio

La banda di Castel del Rio con il direttore Pierluigi Bitti Ricci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *