La Madonna di Loreto in viaggio

IMOLA-CASTEL BOLOGNESE-LUGO
Domenica 13 dicembre, con una cerimonia solenne, ha avuto luogo l’apertura della porta santa nella cattedrale di San Cassiano martire. Ma il programma dell’anno giubilare diocesano prevede subito un altro importante appuntamento: il passaggio in città della statua della Madonna di Loreto e del crocifisso di San Damiano.

Si tratta di due riproduzioni, che papa Francesco ha benedetto durante l’udienza generale del 25 marzo di quest’anno e che ora stanno viaggiando per le diocesi d’Italia prima di essere donate alla Chiesa polacca in occasione della 31ª Giornata mondiale della gioventù, che si terrà a Cracovia dal 26 al 31 luglio 2016.

Le immagini faranno tappa nella diocesi di Imola venerdì 18 dicembre col seguente programma: ore 7.15, messa al monastero Santo Stefano delle monache Clarisse di Imola (via Cavour 2/h); ore 9, momento di preghiera al monastero Santissima Trinità delle monache Domenicane di Castel Bolognese (via Emilia Interna 56); ore 11, sosta all’ospedale Santa Maria della Scaletta (via Montericco 4); dalle 12.45 alle 14, momento di preghiera nella parrocchia di Croce in Campo a Imola (via Machiavelli); ore 15.30, sosta all’ospedale di Montecatone (via Montecatone 37); infine alle ore 21, veglia di preghiera nella parrocchia di San Giacomo Maggiore a Lugo (via Mazzini 48).

Un momento della cerimonia dell’apertura della porta santa a San Cassiano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *