La Magika in campo per l’Aido

CASTEL SAN PIETRO
La Magika Pallacanestro dedicherà la partita di domani sera alla sezione castellana dell’Aido, l’Associazione italiana donatori organi. Per la sesta gara di campionato il PalaFerrari ospiterà l’Empoli, squadra neopromossa. La palla si alzerà alle 21, ma già da prima i volontari Aido saranno presenti al Palasport per informare e sensibilizzare il pubblico sulla donazione di organi e tessuti, un gesto volontario che può salvare non una, ma tante vite. Alla serata saranno presenti rappresentanti dell’Amministrazione comunale.

“Così come sul campo da basket ci si aiuta, facendo qualcosa per le compagne di squadra e per la squadra, diventare un potenziale donatore vuol dire fare un gesto per gli altri, disinteressato perché il bene comune diventa più importante. La donazione di organi ne è un esempio” afferma la presidente dell’Aido castellana Giorgia Bottazzi. Si può iscrivere all’Aido chiunque abbia compiuto 18 anni. La donazione è un atto volontario, gratuito e di solidarietà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *