La Magika vince, è in pole per l’A1

CASTEL SAN PIETRO
Magika Alfagomma prima nel girone, Torino secondo. Ecco i verdetti del sabato per la pallacanestro femminile di A2, ad una giornata dal termine della seconda fase, aspettando le avversarie per i play-off. Da qui in avanti, basterà vincere in casa, per trovare una clamorosa promozione in A1.

Sabato sera la squadra di Paolo Seletti ha battuto Genova 56-48 al termine di una partita tutt’altro che semplice, guidata sempre alla fine dei parziali, ma iniziata sul 38 pari all’ultimo quarto.

Alla fine è stata ancora Federica Brunetti la principale protagonista, con 12 punti e 7 rimbalzi, mentre è da dimenticare la prova di Mariella Santucci, che ha chiuso con un desolante 2/15 al tiro. Poco appariscente anche l’apporto di Ballardini, che ha tirato col contagocce, mentre il play Vespignani pare ripiombato nel tunnel. Non male gli 8 rimbalzi di Matic e tutta sostanza la prova di Martina Santucci. Alla fine è tutta la squadra a tirare malissimo (13/44 da due), e c’è da sperare che vengano ricaricate le batterie in vista dei play-off finali. Dall’altra parte non ha fatto meglio Genova con 10/36.

Magika Alfagomma – Genova 56-48 (13-8, 25-19, 38-38)
Castel San Pietro: Vespignani, Santucci Mariella 10, Ballardini 10, Schieppati, Matic 5; Brunetti 12, Turroni 3, Santucci Martina 5, Vitari, Tosi, Pazzaglia 5, Panella 6. All. Seletti.
Genova: Bozic 17, Vanin, Principi 5, De Scalzi 9, Costa 10; Carbonelli, Bianchino, Diene 7. N.e. Policastro e Sansalone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *