La musica delle “corde”

BORGO TOSSIGNANO
Musica in un luogo suggestivo. L’Emilia Romagna Festival arriva nella chiesa di San Girolamo a tossignano portando un concerto di “Giovani corde”. Oggi, sabato 9 agosto, alle 21 (con ingresso gratuito), il violinista Riccardo Zamuner e il chitarrista Domenico Mottola proporranno un viaggio nelle musiche di Gluck, Bach, Llobet, Paganini, Piazzolla, Monti. Domenico Mottola, chitarrista ventunenne, ha già vinto competizioni nazionali ed internazionali, tra cui il Primo Premio Assoluto al II Concorso Europeo per giovani musicisti “Luigi Denza” e il Primo Premio Assoluto al I concorso internazionale di chitarra classica “Piano Guitar Festival”. Il diciassettenne napoletano Zamuner ha già ottenuto il Primo Premio Assoluto e la medaglia del Presidente della Repubblica al Concorso “Vincenzo Mennella” di Ischia nel 2010 e fa parte dell’Orchestra del Conservatorio San Pietro a Majella di Napoli. Durante il loro concerto spazieranno da brani quali Melody di Gluck, facente parte dell’opera Orfeo e Euridice, alla Ciaccona per violino solo di Bach, dal Cafè 1930 di Piazzolla alla Czarda di Monti, da 2 capricci per violino solo di Paganini allo Scherzo vals per chitarra o alle Variazioni su un tema di Sor op. 15 per chitarra di Llobet.

Il violinista Riccardo Zamuner

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *