L’aereo Imolese non decolla mai

CORREGGIO
Sembrava tutto pronto per il decollo dell’aereo rossoblù, ma è bastata una banalissima Correggese per buttare altri due punti al vento. E’ finita 2-2 col gol di Ferretti in apertura e con quello di Torta del pareggio finale. Nel mezzo due reti dei padroni di casa, del tutto inaspettate vista la prestazione che avevano fornito nel primo tempo. Ma anche stavolta Gavoci ha sprecato l’occasionissima per chiudere il discorso.

Dunque al 18’ arriva un cross dalla sinistra e Gustavone la butta dentro di testa (cross di Garics), poi su un errore della difesa di casa, come detto, Rivolino la spedisce al portiere, che ringrazia.

Nella ripresa solito pisolino rossoblù, come spesso capita. La Correggese quasi non crede ai propri occhi, entra per una volta in area e Garattoni fa un fallo da rigore. Presicce si fa parare il tiro da Mastropietro, ma poi mette dentro sulla ribattuta. Era il 23’ e dopo soli 7 minuti c’è il raddoppio per De Marchi. Sembra una disfatta inattesa, nonostante per la prima volta si siano visti insieme Ferretti e il redidivo Titone, ma per fortuna al 29’ da un angolo dalla destra di Scalini spunta la testa del centrale Torta per il 2-2 finale.

Gadda ha messo in campo Mastropietro in porta, Boccadamo terzino destro, Garattoni a sinista, con Garics e Torta centrali. Scalini davanti alla difesa, Belcastro e Guatieri mezzeali, Valentini trequartista e il duo Ferretti-Gavoci all’attacco. Sono subentrati Titone, Checchi, Santiago Ferretti, Pellacani.

Nella foto: Gustavo Ferretti (isolapress)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *