L’archivio di Medicina, memoria di una città

VILLA FONTANA-MEDICINA
L’archivio di Medicina è tra i più importanti archivi comunali della provincia di Bologna. Vi sono conservati il carteggio prenapoleonico, ovvero una miscellanea costituita da lettere, contratti, decreti amministrativi, atti processuali, memorie storiche; i registri copialettere, il cui contenuto è significativa testimonianza dell’autonomia goduta da Medicina nel secolo XVII e nella prima metà del XVIII; la serie relativa agli affari militari e alla Guardia Nazionale, utili per gli studi di storia militare e il fondo documentario della Partecipanza agraria di ambito storico-economico. Per scoprire tale patrimonio, restituito alla città dopo importanti interventi di sanificazione, l’assessorato alla Cultura promuove l’iniziativa La memoria della Città in archivio, in programma per sabato 12 ottobre, alle ore 10, presso la nuova sede dell’archivio all’ultimo piano delle ex scuole, in via Ercole Dalla Valle 77.

I volumi che compongono l’archivio di Medicina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *