L’imolese Gabriele Lanceri secondo all’International GT Open sul circuito di Monza

IMOLA-MONZA
Il pilota imolese Gabriele Lancieri, 42 anni compiuti, ha collezionato l’ennesimo podio in carriera confermando come per lui il passare degli anni sembra diventato un prezioso alleato. Dopo quello di luglio a Spa – Francorchamps nella 24 Ore, infatti, domenica è arrivato l’importante secondo posto di Monza, nella Gara2 della sesta prova dell’International GT Open categoria Am, alla guida della Ferrari 488 GT3 del Team SF Racing di proprietà del ricco e facoltoso 32enne cinese Sean Fu Sangyang, col quale ha corso in coppia.

«Siamo stati in testa alla corsa fino a due giri dalla fine – ha raccontato Lancieri, che per l’ennesima volta ha migliorato il record personale sulla pista brianzola, portandolo a 1’47”2 alla media di quasi 200 km orari -. Ma poi Sean non è riuscito a resistere al ritorno della Mercedes AMG dei portoghesi Silva e Coimbra, che sabato avevano vinto anche gara-1, dove noi ci siamo piazzati quarti di categoria. Quello di Monza è stato un week-end molto positivo, sulla miglior Ferrari che abbia mai guidato. Sono contento, perché pur correndo poco quest’anno, ho quasi sempre conquistato buoni risultati».

Gabriele Lanceri a Monza con la bellissima Ferrari 488 GT3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *