Nove minuti senza energia elettrica

IMOLA
Nove minuti di black out totale per tutta la città e frazioni poco prima delle 16.30. Le sottostazioni dell’energia elettrica di Hera di Ortignola e Trebeghino (al confine con Mordano) hanno registrato una mancanza di fornitura sulla rete nazionale dell’alta tensione di Enel e la città è rimasta al buio o meglio senza corrente per computer e impianti di ogni tipo. Lo conferma l’ufficio stampa di Hera che sottolinea: «Non si è trattato di un guasto sulle nostre linee ma è dipeso dalla rete nazionale». Ora Hera sta verificando se il problema ha interessato anche Mordano (l’altro comune del circondario imolese per il quale gestisce il servizio di energia elettrica).
Aggiornamento: il disservizio ha in effetti ha riguardato circa 33.000 utenze a imola (in pratica i tre quarti della citta) e 1600 a Mordano (stessa percentuale). Per la precisione dalle ore 16.17 alle 16.25.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *