Nuovo mercato contadino a Toscanella

TOSCANELLA – DOZZA
Anche Toscanella di Dozza ha il mercatino dei contadini. In questo caso si tratta dei produttori agricoli della rete Campagna Amica legati a Coldiretti dove acquistare prodotti e vini locali a chilometro zero. L’inaugurazione c’è stata questa mattina in piazza Libertà con gli esperti di Coldiretti che hanno accompagnato i clienti tra i banchi per spiegare il percorso fatto dai prodotti messi in vendita. Sulle bancarelle ci sono latte, pane, yogurt, formaggi freschi e stagionati, uova, legumi essiccati, funghi freschi coltivati, carne fresca, salumi stagionali, frutta e verdura di stagione, oltre a Sangiovese, Pignoletto, Albana, Cabernet Sauvignon. In occasione del taglio del nastro, presenti laboratori per i bambini delle scuole elementari, a cura delle Fattorie didattiche Ca’ Monti (Fontanelice) e Fattoria Romagnola (Imola). “Con l’apertura di questo nuovo mercato di Campagna Amica – ha detto il presidente di Coldiretti Bologna Antonio Ferro – la nostra associazione dà un segnale tangibile di impegno “anticrisi”: favorire una spesa alimentare costituita da prodotti freschi, stagionali e con un equo rapporto qualità-prezzo, va al contempo a vantaggio di agricoltori e consumatori. Facciamo, inoltre, un ulteriore passo nella direzione della difesa del vero made in Italy, controllando l’origine dei prodotti della Rete Campagna Amica, anche grazie all’attività di un ente terzo di certificazione”. “Questo nuovo mercato – ha commentato il sindaco di Dozza Antonio Borghi – ancorché sia sperimentale con durata fino all’agosto 2014, non vuole essere una iniziativa estemporanea fine a sé stessa ma l’avvio di un percorso che porterà alla costituzione di un mercato permanente su area pubblica dei prodotti agro-alimentari del territorio. Per questo l’Amministrazione Comunale ha valutato positivamente il progetto, nella prospettiva di un ulteriore allargamento dell’attività mercatale specifica a Toscanella.”

Foto Isolapress

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *