Oli alimentari, i contenitori per la raccolta differenziata arrivano nelle frazioni

IMOLA – SESTO IMOLESE – SASSO MORELLI – ZELLO – PONTICELLI
Con il posizionamento, nei giorni giorni dei contenitori per la raccolta degli oli alimentari nelle frazioni di Sesto Imolese, Sasso Morelli, Zello e Ponticelli, salgono così a 14 quelli installati a Imola. I nuovi cinque contenitori si trovano a Imola in via degli Sminatori civico 12 (nei pressi della Sala Polivalente), a Sesto Imolese in via Raggi davanti all’isola ecologica self service, a Sasso Morelli in via Suzzi all’angolo con Piazza Pirazzoli, a Zello in via Zello civico 62° di fronte al campo sportivo, a Ponticelli in via Montanara 169, nel parcheggio in angolo con via Stazione di Ponticelli.

I precedenti nove si trovano nel Quartiere Pedagna in Via Vivaldi (parcheggio fronte Scuole) e in via Baruzzi in prossimità del civico 3, Quartiere Zolino (in Via Tinti, presso i cassonetti vicino al centro sociale), Quartiere Campanella (in Via Curiel, presso i cassonetti vicino al centro sociale), Quartiere Cappuccini (in Via Tribbioli, presso i cassonetti), zona Machiavelli (in Via Leopardi angolo piazzale Michelangelo, presso i cassonetti), Centro storico in Piazzale Ragazzi ’99 (presso Isola Interrata Borghetto), Quartiere Marconi (in Via Volta angolo Via Andreini, presso cassonetti), zona industriale (in Piazza Romagna, presso i cassonetti fronte scuole).

La richiesta era partita dai cittadini nel corso delle assemblee che si sono svolte nei mesi scorsi per informare sulle nuove modalità di raccolta dei rifiuti. I cittadini, infatti, si sono dimostrati più sensibili anche verso raccolte minori rispetto a quelle più conosciute e che rientrano ormai nelle abitudini quotidiane, come carta/cartone o plastica, vetro e lattine. Sono circa 39.000 i kg di olio alimentare raccolti tra il 2014 (anno di partenza del servizio stradale) e il 2016 a Imola ed a questa quantità si aggiungono quelli conferiti direttamente alla stazione ecologica di via Lasie nello stesso triennio, quasi 50.500 kg.

Nella foto: il contenitore per gli oli alimentari posizionato a Ponticelli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *