Pallamano, Romagna Handball ko in casa con Bologna

IMOLA
Quarta sconfitta consecutiva per il Romagna Handball in questo avvio di serie A. Questa volta a superare gli uomini di Tassiniri è stata la capolista Bologna che si è imposta sul campo imolese 36-21 dopo che i padroni di casa erano riusciti a contenere i felsinei per un tempo intero anche grazie ad un ottimo Giacomo Sami tra i pali.
Sulla distanza è però venuta fuori la superiorità dei bolognesi che si sono ancora una volta confermati una vera e propria cooperativa del gol.

Sabato prossimo i ragazzi di Tassinari cercheranno di ottenere i primi punti del loro campionato contro la più abbordabile Modena, terzultima in classifica davanti propria ai romagnoli e al Carpi, ambedue ancora a secco.

Romagna Handball – Bologna United 21-36 (p.t. 11-14)
Romagna
: Sami, Martelli, Folli 3, Minoccheri 4, Tassinari 7, Dalfiume, Golini, La Posta, Alpi, Bosi, Chiarini 3, Filipponi 1, Malavolti, Rotaru 3. All: Domenico Tassinari.
Bologna United: Rossi, Leban, Santolero, Bonassi 3, Tedesco 4, Cimatti 2, Gherardi 5, Savini 2, Nardo 4, Pedretti 5, Bosnjak 4, Racalbuto 3, Argentin 1, Garau 3. All: Giuseppe Tedesco.

Risultati: Romagna-Bologna 21-36, Oriago-Tavarnelle 27-20, Cingoli-Modena 31-24, Teramo-Carpi 25-20. Riposo: Cologne

Classifica: Bologna 7, Cologne, Oriago e Teramo 5, Cingoli 4, Tavarnelle e Modena 3, Romagna e Carpi 0.

Prossimo turno (sabato 21 ottobre): Modena-Romagna, Carpi-Cingoli, Cologne-Oriago, Tavarnelle-Teramo. Riposo: Bologna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *