Pallavolo B2 femminile: la Clai Imola parte col piede giusto, 3-0 all’esordio a Sant’Ilario D’Enza

IMOLA
Chi ben comincia è a metà dell’opera, si dice. Beh, fosse vero, per la Csi Clai Imola si prospetterebbe un gran campionato visto l’esordio vittorioso a Sant’Ilario d’Enza per 3-0 in una partita senza storia.
Troppo forte la Csi Clai per le ragazzine Under 18 padrone di casa. Imola attacca la partita con la cattiveria giusta e chiude la pratica primo set con le avversarie ferme a quota 13. La superiorità delle biancoblù è netta e il tecnico imolese fa ruotare tutte le giocatrici a sua disposizione, salvo Bombardi colpita da un lieve infortunio in settimana e la neo arrivata Sofia Rapisarda, palleggiatrice romana firmata proprio poche ore fa. In meno di 90 minuti e con le avversarie ferme a 16 sia nel secondo che nel terzo set, la Clai manda in archivio nel migliore dei modi la prima giornata di campionato.

Domenica 22 ottobre esordio casalingo al PalaRuscello contro il Tirabassi e Vezzali Campagnola.

S.Ilario D’Enza – Csi Clai Imola: 0-3 (13-25, 16-25, 16-25).
S.Ilario D’Enza
: Caruso 2, Paterlini, Distante (L2), Neri 1, Vivian n.e., Catellani n.e., Nichelini, Maggiali 6, Monti n.e., Belotti 1, Visioli 8, Cervi (L), Fiorellini 14. All.: Mazza.
Csi Clai Imola: Rapisarda n.e., Devetag 5, Bombardi n.e., Cavalli 2, Ferracci 9, Folli, Ricci Macarini 1, Melandri 11, Tamburini 4, Collet 10, Tesanovic 12, Magaraggia (L) 1. All.: Turrini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *