Paolino ha abbracciato il Papa

ROMA-CASTEL SAN PIETRO
Mamma Laura racconta: “Appena lo ha visto di fronte a sé, Paolo gli ha buttato le braccia al collo e lo ha baciato. Il papa ha ricambiato l’abbraccio, lo ha benedetto e gli ha sussurrato qualcosa”. Castel San Pietro. “Io bacio il papa”. Lo ha ripetuto in continuazione a tutti, anche ai passanti a cui i genitori chiedevano indicazioni. E alla fine è andata proprio così. Paolo Roncarati, giovane disabile castellano, è stato abbracciato, baciato e benedetto da papa Francesco. Un incontro unico, reso possibile grazie alla toccante lettera inviata dalla madre di Paolino, Laura Passerini, al santo padre, che inaspettatamente le ha risposto, invitando la famiglia all’udienza generale di mercoledì 9 ottobre. L’articolo completo, con il racconto di una giornata indimenticabile, su “sabato sera” in edicola dal 17 ottobre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *