Pedone investito alla rotonda Maestri del Lavoro, è grave

IMOLA
E’ ancora ricoverato in gravi condizioni l’imolese di 50 anni investito nel primo pomeriggio di sabato scorso all’altezza della rotonda Maestri del Lavoro. Tutto è successo alle 12.50. Stando a quanto ricostruito dalla polizia municipale, il 50enne stava attraversando a piedi la rotonda, poi avrebbe proseguito camminando sulla carreggiata (in quel tratto non ci sono strisce pedonali). E’ stato in quel momento che è stato investito da un 53enne di Castel Guelfo che era alla guida di una Mitsubishi e procedeva in direzione di via Di Vittorio. Nell’impatto il pedone ha battuto la testa.

Immediato l’intervento del 118. Il 50enne è stato prima trasportato all’ospedale di Imola e, da lì, al Maggiore di Bologna, dove si trova tuttora ricoverato nel reparto di rianimazione. La prognosi resta riservata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *