Presentato il Baccanale 2017, da venerdì 27 programma e menù disponibili su mobile con AppU

IMOLA
E’ stato presentato il Baccanale 2017 che da venerdì 27 avrà l’intero programma e i menù dei ristoranti che aderiscono disponibili anche sullo smartphne scaricando l’applicazione AppU Imola (disponibile per iOs e Android).

L’annuale rassegna enogastronomica, che ha come tema “Sotto Terra”, si terrà dal 4 al 26 novembre prossimi e ha nel programma ben 145 eventi tra incontri, presentazioni, visite, eventi dedicati ai bambini, mostre a tema e altre esposizioni, spettacoli dal vivo, tra mercati e mostre-mercato, e scuole e laboratori di cucina.

Il Garganello d’oro 2017 per la promozione della cultura del cibo va ad Anna Kauber e sarà consegnato domenica 26 novembre alle 17 in Biblioteca dove saranno proiettate alcune video interviste tratte dal documentario “Ritratti di donna e di terra”, girato dalla regista e studiosa di paesaggio agrario.

Per tutto il periodo del Baccanale, chi proverà una delle proposte a tema in programma riceverà un biglietto omaggio per l’ingresso ai Musei Civici nelle domeniche del Baccanale. Inoltre è riproposta l’iniziativa “C’è sosta per te”, l’offerta di un biglietto prepagato per la sosta di tre ore da utilizzare nei parcheggi a sbarre adiacenti al centro storico.

Il Baccanale è contro gli sprechi alimentari e rilancia lo slogan “Avanzi zero: porta a casa tutto ciò che non hai finito di mangiare” con i ristoranti sensibilizzati a proporre ai propri clienti di portare a casa gli avanzi.

Nella foto, da sinistra: l’assessore Pierangelo Raffini, il sindaco Daniele Manca, l’assessore Elisabetta Marchetti e lo studioso Massimo Montanari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *