Radio Immaginaria trova casa

CASTEL GUELFO
In meno di un anno Radio Immaginaria potrebbe avere una nuova sede. Si tratta dell’ex pesa che si trova all’angolo tra viale 2 Giugno e piazzale Dante Alighieri, un fabbricato risalente al periodo fascista, inutilizzato da anni. Dopo la ristrutturazione, diventerà la “casa” della web radio dei ragazzi. “E’ una richiesta che Radio Immaginaria ci fa da un paio di anni – ammette il vicesindaco, Claudio Franceschi -. Dopo vari incontri abbiamo deciso di concedere l’immobile e partecipare alla ristrutturazione. L’edificio rimarrà pubblico e si sta pensando di siglare una convenzione di comodato gratuito, vincolato all’uso per progetti inerenti la radio. Riteniamo possa diventare il punto di riferimento dell’associazione a livello nazionale”. L’ex pesa oggi è inagibile. Per renderla utilizzabile bisognerà effettuare non pochi lavori, a partire dalle fondamenta. “Abbiamo fatto degli studi geologici e, visto che sorge su un terreno di riporto, sarà necessario consolidarla con dei pali nel terreno” va avanti Franceschi. Un intervento corposo, da circa 100 mila euro; 50 mila euro li metterà il Comune per i lavori al grezzo, mentre per reperire l’altra metà della cifra verrà pubblicato un bando di sponsorizzazione. Artigiani, professionisti, aziende e privati potranno dare una mano in soldi oppure in opere e, in cambio, avranno il loro nome sull’edificio. “Posizioneremo una targa con tutti gli sponsor” abbozza Franceschi. Naturalmente, in prima linea nella ricerca dei fondi ci sarà Radio Immaginaria. “Alcuni imprenditori si sono già detti interessati” assicura Michele Ferrari,

Un’immagine recente dell’ex pesa all’angolo tra viale 2 Giugno e piazzale Dante Alighieri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *