Sagra della ciambella, granelli di zucchero e spettacoli

CASTEL GUELFO
Non si può che spizzicare gli appuntamenti, più numerosi dei granelli di zucchero che guarniscono la ciambella che si accompagna col vino nel nome della Sagra che anima Castel Guelfo da venerdì 23 a domenica 25giugno.

La Sagra è soprattutto gastronomia e gli stand e punti ristoro sono aperti tutte e tre le sere a partire dalle 19. Inoltre la domenica pranzo con la compagnia della Meridiana, l’Asd Amaranto Castel Guelfo e lo Sporting Castel Guelfo. Una novità è quella de «La Taverna dei Beoni» che propone la spaghettata di mezzanotte venerdì e sabato, gratuita e fino ad esaurimento pasta. Anche quest’anno tornano le visite guidate a cura di Gianluigi Tozzoli: sabato, 24 giugno, ore 17.30 al palazzo Malvezzi Hercolani; domenica, 25, sempre alle 17.30, a castello, mura e torrioni. Storia che rivive anche con il Gruppo Medievale e il Comitato Castel Guelfo In che presentano: «Un salto nel passato» per rivivere il Medioevo tra combattimenti di cavalieri, corteo storico, sbandieratori e mangiafuco presenti tutti i giorni lungo via Mura Inferiore.

Per tutto il programma messo assieme dalla Pro Loco si può consultare AppU, applicazione gratuita per smartphone, oppure i siti www.castelguelfodibologna. info e www.comune.castelguelfo.bo.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *