Sante Zennaro, genitori contro nuovo stradario

IMOLA
Dal prossimo anno scolastico, le famiglie residenti nel nuovo quartiere Montericco (area A), con un figlio che andrà in prima elementare e orientate verso il tempo pieno, potrebbero avere come unica opzione la scuola della Pedagna.
Questa la novità principale inserita nella bozza del bando di iscrizione alle scuole per l’anno scolastico 2014-2015, ma le annunciate modifiche non sono piaciute ai genitori degli alunni del Sante Zennaro che hanno subito fatto circolare una petizione con annessa raccolta firme che nel giro di poco ha ottenuto oltre 320 adesioni.
Il punto di vista dei genitori degli alunni dell’Istituto comprensivo 5 (Sante Zennaro) e le risposte dell’assessore alla Scuola Roberto Visani nell’articolo pubblicato sul “sabato sera” in edicola dal 19 dicembre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *