Servizio civile, disponibili 50 posti nel circondario

CIRCONDARIO
Scadono lunedì 26 i termini per presentare la propria candidatura per il Servizio civile nazionale. La selezione prevede 47.529 volontari da impiegare in progetti in Italia e all’estero. Gli enti pubblici del circondario imolese (Comuni, Ausl, Asp) mettono a disposizione 50 posti.

Quelli relativi al Comune di Imola sono sei: 2 nella biblioteca comunale, 2 nel servizio Cultura, Spettacolo e Politiche giovanili, 2 posti nel servizio Infanzia (progetto Senti chi parla).

Tutti i progetti approvati e finanziati sono gestiti da enti pubblici, associazioni, aziende sanitarie e riguardano vari settore d’interesse. Ogni progetto si svolge nell’arco di un anno per un totale di 1.400 ore (circa 30 ore settimanali), 5 giorni alla settimana. Previsto un rimborso di 433,80 euro mensili e la possibilità di riconoscimento di crediti formativi.

La domanda, corredata della documentazione richiesta, va presentata direttamente all’ente nel quale si vuole svolgere il Servizio civile. E’ possibile presentare una sola domanda per un unico progetto.

Per approfondimenti: www.serviziocivile.gov.it; www.serviziocivile.cittametropolitana.bo.it.

E’ dedicato al Servizio civile regionale e nazionale anche il nuovo Socialzoom, lo spazio di approfondimento sul portale www.regione.emilia-romagna.it che, di volta in volta, si focalizza su un tema specifico, proponendo dati, spunti, informazioni utili e curiosità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *