Sfida del cuore, cena e go-kart

IMOLA
L’undicesima edizione de “La sfida del cuore” saluta Villeneuve, l’indimenticato pilota di Formula1, e sostiene il reparto pediatrico dell’ospedale di Imola. La raccolta fondi della kermesse motoristica e benefica imolese, il cui sottotitolo è “Salut Gilles”, quest’anno ha due distinti obiettivi: spostare il monumento dedicato a Gilles Villeneuve che oggi si trova “incastrato” fra le due reti metalliche che delimitano la pista e acquistare un flussometro d’ossigeno, strumento utile per pazienti neonatali e pediatrici con difficoltà respiratorie.

Come ogni anno la manifestazione si articolerà su due giorni: il 6 e 7 giugno. Sabato, sul terrazzo panoramico dell’autodromo, si svolgerà la serata di gala con cena, musica, premiazione dei “Caschi di platino” agli imolesi che lavorano nel mondo dei motori e una lotteria dedicata al mondo del motorsport (il costo della serata è di 35 euro, per partecipare è obbligatoria la prenotazione entro il 31 maggio al 329/6515394). Domenica, invece, numerosi piloti provenienti da Emilia Romagna, Toscana, Marche e Lazio gareggeranno in pista a bordo di go-kart (la sfida, ad ingresso gratuito, può essere seguita dal terrazzo della corsia box dalle ore 10).

Una passata edizione della gara dei go-kart

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *