Sfonda il tetto e cade da 6 metri

IMOLA
Ha fatto un volo di circa sei metri l’operaio che oggi nel primo pomeriggio stava lavorando sul tetto di un’azienda al civico 7/a di via Sangiorgi, nella zona industriale imolese. Si tratta di un imolese di 36 anni, dipendente di una ditta esterna che si occupa di bonifica di amianto. Oggi, infatti, era sul posto per occuparsi della bonifica dell’eternit di copertura di quel capannone.

Stando a quanto ricostruito finora, pare che l’uomo fosse salito sul tetto, anche se questo è “non portante”. Le lastre, infatti, non hanno retto il suo peso e l’uomo è caduto a terra. E’ stato immediatamente trasportato dall’elisoccorso all’ospedale Maggiore di Bologna in codice 2 (che indica i casi di media gravità), ma non sarebbe in pericolo di vita.

Sul posto per gli accertamenti di rito c’erano i carabinieri e i tecnici della medicina del lavoro dell’Ausl, che hanno fermato i lavori. Il cantiere non è però stato posto sotto sequestro in quando la dinamica è già stata accertata.

Il capannone dal quale è caduto l’operaio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *