Sostegno ai pianisti di talento

IMOLA
I giovani talentuosi pianisti dell’Accademia Incontri col maestro riceveranno, come ogni anno, le borse di studio giovedì 19 dicembre alle 21 nella Sala Mariele Ventre di palazzo Monsignani. Si tratta di donazioni da parte di associazioni e privati cittadini imolesi che vogliono sostenere economicamente gli studi dei giovani allievi bisognosi e meritevoli. “A volte si vuole sostenere un ragazzo preso in simpatia conosciuto ad un concerto, oppure si vuole fare un’offerta in memoria di un caro che amava la musica – racconta il maestro Franco Scala, fondatore e coordinatore dell’Accademia-. La consegna delle borse di studio è un momento molto importante per la vita della nostra istituzione, perché si nota l’interesse della città, un interesse concreto, che con con i tempi che corrono non è scontato, visto che con la crisi si perde purtroppo il concetto di generosità”. Le donazioni aiuteranno i pianisti provenienti da tutto il mondo a perseguire il proprio desiderio di crescita ed affermazione, con professionalità, nel mondo della musica. Al termine della cerimonia si terrà un momento musicale in cui si esibiranno gli allievi dell’Accademia. La cerimonia sarà aperta al pubblico e alla cittadinanza e le adesioni per partecipare in qualità di donatore di borsa di studio sono ancora aperte. Gli importi delle singole borse di studio sono liberi, per cifre che nel corso degli anni hanno oscillato dai 200 ad alcune migliaia di euro. Quanti interessati alla donazione possono contattare la segreteria allo 0542/30802, facendo riferimento ad Angela Gidaro.

Un momento della consegna delle borse di studio lo scorso anno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *