Speranze disattese per la complanare

OZZANO EMILIA
Ottimista il sindaco di Ozzano Loretta Masotti per quanto riguarda la situazione della quarta corsia dell’A14, da San Lazzaro alla diramazione per Ravenna, che dovrebbe portare al territorio ozzanese ben 2 milioni di opere accessorie. L’iter e gli accordi sono conclusi da tempo. Recentemente sono arrivati gli ultimi ok da Regione e Ministero. “L’accordo coi sindaci del tratto interessato è firmato da tempo – chiarisce Masotti – a suo tempo abbiamo anche valutato se avrebbe interessato in qualche modo i terreni già coinvolti per la realizzazione della complanare, verificando che non saranno toccati in alcun modo. Gli interventi che riguarderanno Ozzano – precisa Masotti – sono relativi alla sistemazione dell’incrocio tra Stradelli Guelfi e via Tolara, tra Stradelli Guelfi e Pedagna, oltre alle barriere di abbattimento del rumore sul cavalcavia di via Tolara di Sotto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *